Regolamento Campeggio 

All’arrivo, i Clienti sono tenuti a consegnare un documento d’identità valido per le registrazioni di legge; si prega di controllare che la registrazione sia corretta e corrisponda al tipo di equipaggiamento e al numero delle persone dichiarato.

 

Verrà consegnato un pass di riconoscimento personale non cedibile a terzi (tessera e/o bracciale), che dovrà essere portato con sé, se trattasi di tessera, oppure indossato in caso di bracciale, per tutta la durata del soggiorno. In caso di diniego non si potrà accedere all’interno del campeggio e formalizzare il check-in.

 

Il pass consente l’accesso e il soggiorno presso il Camping Village e va esibito all’entrata; a richiesta, può essere verificato dal personale incaricato. Viene inoltre consegnato un pass auto che consente l’ingresso al parcheggio. Le persone sorprese all’interno sprovviste delle necessarie autorizzazioni saranno soggette a denuncia per violazione di domicilio ai sensi dell’art. 614 del Codice Penale. I Clienti che effettuano movimenti in arrivo e partenza, sono tenuti, per disposizioni di Pubblica Sicurezza, a comunicare agli addetti del check-in tali movimenti, consegnando e/o ritirando il pass personale (tessera e/o bracciale) ed eventualmente quello dell’auto per la relativa registrazione. I movimenti in uscita non comunicati saranno considerati come non avvenuti e pertanto addebitati sul conto in aggiunta alla relativa Tassa di Soggiorno. Tutti i Pass (tessera e/o bracciale) dovranno essere restituiti alla partenza. La Direzione si riserva, a suo insindacabile giudizio, di non accettare persone indesiderate o in sovrannumero.

 

Le piazzole sono invece disponibili dalle ore 12.00 del giorno di arrivo e dovranno essere liberate entro le ore 12:00 del giorno di partenza. La giornata si intende con inizio alle ore 12 di ogni giorno e con termine alle ore 12 del giorno successivo. Ogni porzione di giornata sarà conteggiata come intera.

 

L’assegnazione delle piazzole è di competenza della direzione e viene effettuata sulla base di insindacabili esigenze di servizio. È vietato spostarsi dalle piazzole assegnate senza autorizzazione della direzione. In caso di necessità o per pura preferenza, è possibile richiedere un cambio di piazzola previa comunicazione alla Reception (è consentito un solo cambio).

 

PRENOTAZIONE PIAZZOLE

 

LA RICHIESTA DI PRENOTAZIONE VIENE CONFERMATA AL PAGAMENTO DELLA CAPARRA PARI AL 30% DEL COSTO DEL SOGGIORNO. SI ACCETTANO PRENOTAZIONI PIAZZOLE PER SOGGIORNI DI MINIMO 10 NOTTI. NON SI ACCETTANO PRENOTAZIONI DI PIAZZOLE IN ALTA STAGIONE (5.8 – 19.8)

 

IL SALDO DELL’INTERO SOGGIORNO DEVE AVVENIRE AL MOMENTO DEL CHECK IN. LA PRENOTAZIONE È VINCOLANTE; L’INIZIO DEL SOGGIORNO COMPORTA CHE IL CLIENTE DEBBA CORRISPONDERE L’INTERO PREZZO ANCHE QUALORA RINUNCI A PARTE DEL SOGGIORNO.

 

IN CASO DI PARTENZA ANTICIPATA, SARÀ DOVUTA L’INTERA TARIFFA E NON SARANNO RICONOSCIUTO RIMBORSI.QUALSIASI VARIAZIONE IN AUMENTO DELLA DURATA DEL SOGGIORNO DEVE ESSERE ESPRESSAMENTE AUTORIZZATA DALLA DIREZIONE.

 

LA PARTENZA ANTICIPATA DI UNO O PIÙ COMPONENTI DELL’EQUIPAGGIO PRIMA DELLA FINE DEL SOGGIORNO, DEVE ESSERE COMUNICATA ESPRESSAMENTE AL MOMENTO DELL’ARRIVO, IN CASO CONTRARIO VERRÀ CONTEGGIATO A SALDO L’INTERO IMPORTO DEL PERIODO.

 

OGNI OSPITE CHE PERNOTTA ALL’INTERNO DELLA STRUTTURA DOVRÀ CORRISPONDERE, IN AGGIUNTA ALLA TARIFFA CALCOLATA SUL LISTINO DEL CAMPEGGIO, LA TASSA DI SOGGIORNO, NELLA MISURA E NELLA MODALITÀ STABILITA DAL COMUNE DI VIESTE.

 

SOGGIORNI PLURIMENSILI/STAGIONALI

 

Il soggiorno in Piazzola e/o Contratto Stagionale è esclusivamente nominale e pertanto non cedibile; ogni persona non menzionata nel contratto stesso è da ritenersi ospite ed è tenuta quindi a pagare la quota giornaliera. La piazzola viene assegnata dalla reception e per ovvi motivi di organizzazione interna è assolutamente vietato spostarsi dal posto assegnato senza autorizzazione della stessa. La Direzione si riserva la facoltà di accettare a sua discrezione ed in funzione di sue esigenze organizzative interne, il contratto forfettario plurimensile o stagionale. Le piazzole che possono essere prenotate sono un numero limitato per cui non saranno accettate prenotazioni una volta completato il numero disponibile e comunque non oltre il 31/5. Ulteriori richieste oltre tale periodo saranno singolarmente valutate per verificare se ricorrono le condizioni per una loro accettazione.

 

Dopo aver verificato e comunicato la disponibilità per la prenotazione, sarà richiesto il versamento di una caparra pari al 30% dell’abbonamento scelto a mezzo bonifico bancario (caparra confirmatoria). La stessa dovrà pervenire entro 7 giorni lavorativi successivi all’invio dei dati IBAN. La mancata osservanza di questa condizione da parte del cliente, autorizza la Direzione ad annullare la prenotazione stessa. Il saldo potrà essere versato con le modalità sotto riportate.

 

Stagionali Plurimensili: Il corrispettivo dovrà essere pagato e suddiviso rispettivamente, 30% alla prenotazione come caparra e comunque entro il 30 maggio, 30% entro il 30 giugno, Saldo entro il 31 luglio.

 

Forfait Mensili: Il corrispettivo dovrà essere pagato e suddiviso rispettivamente, 30% alla prenotazione come caparra e comunque entro il 30 maggio, il saldo al momento dell’arrivo del nucleo famigliare. Qualora il titolare di contratto forfettario stagionale decidesse di lasciare il Campeggio prima della scadenza del contratto stesso, è tenuto ad allontanare i propri mezzi e liberare quindi la piazzola. La Direzione non è tenuta per alcun motivo a girare il contratto di soggiorno stagionale ad eventuali Clienti proposti (acquirenti di caravan e/o case mobili esistenti all'interno del Campeggio). I giorni non usufruiti non sono rimborsabili.

 

Eventuali controversie sui soggiorni da parte dei clienti non danno diritto a restituzioni di acconti e pagamenti.

 

OSPITI O VISITATORI E MINORI

I visitatori sono ammessi solo previa autorizzazione da parte della Direzione e su consegna di un documento di identità. L’ingresso è gratuito per il tempo massimo di UN’ORA; dopo tale termine sarà applicata la tariffa regolamentare come da listino prezzi. I visitatori a piedi sono tenuti al pagamento della tariffa indicata nel listino prezzi o esposta alla reception, per ogni persona e per l’eventuale auto al posteggio.

 

A TUTELA DELLA PRIVACY, SALVO ESPLICITO PERMESSO SCRITTO DEGLI INTERESSATI, NON È POSSIBILE DARE INFORMAZIONI SUI CLIENTI DEL CAMPEGGIO NÉ CHIAMARLI CON ALTOPARLANTI. I VISITATORI DEVONO ATTENDERE DI ESSERE RICEVUTI DAI CLIENTI PRESSO LA DIREZIONE.

 

LA DIREZIONE SI RISERVA IL DIRITTO DI ADOTTARE TUTTE QUELLE MISURE RITENUTE OPPORTUNE ATTE A IDENTIFICARE I CLIENTI AL MOMENTO DELL’INGRESSO DEL CAMPEGGIO E DURANTE LA PERMANENZA NELLO STESSO (TESSERE CLUB, BRACCIALI, ETC…)

 

I minorenni possono accedere al Camping con un documento valido munito di fotografia più autorizzazione firmata da un genitore congiuntamente ad un suo documento, o accompagnati da adulti che ne siano i legali responsabili. Raccomandiamo ai gruppi di giovani, che hanno esigenze e comportamenti diversi e generalmente in contrasto con quelli della maggior parte degli ospiti, più tranquilli, di esprimere la loro esuberanza fuori del Campeggio, mai durante le ore di silenzio e comunque in misura e forme contenute. Non saranno tollerate esagerazioni e volgarità. Attenzione che, quando non siano distinguibili le singole responsabilità, il provvedimento di espulsione verrà preso nei confronti di tutto il gruppo.

 

Gli adulti sono responsabili del comportamento dei propri figli, la cui vivacità, educazione e necessità non possono andare a discapito della quiete, sicurezza ed igiene degli altri Ospiti. Inoltre, i più piccoli devono essere sempre accompagnati da una persona adulta ai servizi igienici ed essere sorvegliati durante il bagno al mare e durante l'utilizzo delle attrezzature di svago. L'Ospite si impegna al risarcimento dei danni causati dai minori anche nei confronti di terzi.

 

L'Ospite in caso di introduzione di persone non registrate o clandestine è tenuto a corrispondere, a titolo di penale, un importo pari alla tariffa di soggiorno dal periodo di inizio di occupazione della piazzola o dell'alloggio, per ciascuna persona, con un minimo di 8 (otto) giorni, salva la insindacabile facoltà della Direzione del Campeggio di espellere l'Ospite e il suo nucleo. La direzione si riserva inoltre la facoltà di agire penalmente contro i responsabili ai sensi degli art. 614. 624. 633. 637 del C. P.

 

Clienti già espulsi o richiamati non potranno più accedere al Campeggio privi di una nuova, specifica autorizzazione della direzione

 

Cani

L´ingresso dei cani è ammesso a discrezione della Direzione e previa compilazione dell´apposita scheda anagrafica. I cani devono sempre essere tenuti al guinzaglio, nel rispetto delle normative di legge in materia e accompagnati fuori dal parco di vacanza per i loro bisogni. è assolutamente vietato condurre il cane in qualsiasi struttura del Villaggio (market, servizi igienici, Piscina, ecc.), è altresì vietato usufruire dei bagni per la toelettatura dell´animale. Il proprietario deve pulire dove il cane ha sporcato e fare in modo che il proprio animale non rechi disturbo a terzi. Il risarcimento degli eventuali danni causati dal cane, sarà a carico del proprietario. La Direzione declina ogni responsabilità. Gli animali non possono essere lasciati incustoditi in piazzola o unità abitativa;

 

Disinfestazione

Con cadenza periodica, viene effettuata una disinfestazione contro le zanzare. I prodotti utilizzati sono ecologici, atossici e non arrecano danni alle cose e alla salute delle persone e degli animali.

 

Acqua Potabile

All’Interno del Campeggio sono situate Fontanelle di Acqua Potabile. Per il lavaggio della biancheria e delle stoviglie devono essere utilizzati esclusivamente gli appositi lavelli; è pertanto vietato usare le fontanelle di acqua potabile per il lavaggio di costumi, stoviglie, indumenti, animali e quant’altro.

 

LA DIREZIONE COMUNICA CHE ALL’INTERNO DEL CAMPEGGIO IL REGOLAMENTO È PRESCRITTIVO E DI CONSEGUENZA RENDE NOTO CHE CHIUNQUE NON LO RISPETTI O SI COMPORTI IN MODO DA RECARE DANNO O DISTURBO, SARÀ INVITATO A LASCIARE IMMEDIATAMENTE IL COMPLESSO RICETTIVO. IN CASO DI REITERAZIONE DELLE INFRAZIONI, L’OSPITE DIVENTA INDESIDERATO E LA DIREZIONE SI RISERVA LA FACOLTÀ DI NON AMMETTERLO NEPPURE IN FUTURO.

Contattaci

Litoranea Vieste - Peschici Km 7

P.O.Box317/ Cap.71019, Vieste-Gargano

Tel.: +39 0884 706326 - 701577 

Mobile: +39 3407245960

Fax: +39 0884 705993

P. IVA: 01943011203

e-mail: info@capovieste.it

Privacy Policy

Rimani connesso con noi

Newsletter

Copyright © 2020 Camping Capo Vieste - Litoranea Vieste-Peschici, Vieste (FG) - Italia
Sito web creato con ericsoft